FANDOM


Brignano

Enrico Brignano (Roma, 18 maggio, 1966) è un attore, regista, cabarettista, conduttore televisivo, italiano.

BiografiaEdit

Nato a Roma[1], è cresciuto all'Accademia per giovani comici creata da Gigi Proietti, partecipa come comico e barzellettiere alla prima edizione del programma La sai l'ultima?, in onda su Canale 5.

Nel 1998 e nel 2000 èGiacinto in Un medico in famiglia; la serie tv gli offre una maggiore visibilità e soprattutto un riconoscimento da parte del pubblico che lo segue anche in teatro con estremo interesse.

Nel 2000 gira il suo primo film da regista e protagonista Si fa presto a dire amore al fianco di Vittoria Belvedere. Inizia l'ascesa nel mondo dello spettacolo grazie alle tournée estive di teatro e cabaret e nel 2001Carlo Vanzina lo sceglie per il ruolo di Francesco nel fim South Kensington dove recita al fianco di Rupert Everett.

Interrompe la carriera cinematografica per dedicarsi maggiormente alla sua vera passione, il teatro, e così scrive e interpreta diversi spettacoli prima di tornare nuovamente sul grande schermo al fianco di Vincenzo Salemme e Giorgio Panariello con i quali girerà altri film negli anni successivi.

Nel 2007 conduce un quiz su Rai 2, dal titolo Pyramid, con Debora Salvalaggio.

Dallo stesso anno fa parte del cast dei comici di Zelig che lo ha definitivamente consacrato come uno dei migliori comici italiani degli ultimi anni.

Nel 2010 interpreta a teatro il ruolo di Rugantino, opera del 1962 di Garinei e Giovannini, ruolo che in passato hanno vestito grandi attori come Nino Manfredi, Toni Ucci, Enrico Montesano, Adriano Celentano eValerio Mastandrea.

Nel 2012 sarà un guest-star nella serie televisiva I Cesaroni 5 le cui riprese sono iniziate il 14 luglio 2011. Sempre nello stesso anno condurrà Le Iene, con Ilary Blasi e Luca Argentero.

Vita privataEdit

Si è sposato a Roma, il 29 agosto 2008, con la ballerina Bianca Pazzaglia.

Nell'agosto 2011, durante una tappa del suo tour teatrale (Termoli) dello spettacolo Sono romano ma non è colpa mia, muore suo padre.

CuriositàEdit

  • Nonostante il personaggio da lui interpretato in Un medico in famiglia sia tifoso della A.S. Roma, Brignano in realtà è un accanito tifoso della S.S. Lazio. In occasione della festa per il centenario della società capitolina, ha interpretato in una scenetta il principale fondatore della Lazio, Luigi Bigiarelli.[2]
  • Ha origini abruzzesi e siciliane.
  • I suoi spettacoli sono sempre accompagnati da canzoni da lui scritte ed interpretate.
  • Ha aperto il capodanno 2012 ai Fori Imperiali di Roma insieme ai Negramaro.

CarrieraEdit

TeatroEdit

  • 1993, 1994 - A me gli occhi please, regia di Gigi Proietti
  • 1994, 1995 - Per amore e per diletto, regia di Gigi Proietti
  • 1996, 1997 - Mezzefigure, regia di Gigi Proietti
  • 1998, 1999 - Senza Piombo, regia di Gigi Proietti
  • 1999, 2000 - Io per voi un libro aperto, regia di Enrico Brignano
  • 2000, 2001 - Io per voi un libro aperto...Capitolo II, regia di Enrico Brignano
  • 2001, 2002 - Capitolo terzo...e la storia continua, regia di Enrico Brignano
  • 2002, 2003 - Mai dire mouse, regia di Enrico Brignano
  • 2003, 2004 - Non sia mai viene qualcuno, regia di Enrico Brignano
  • 2005, 2006 - Evviva, regia di Pietro Garinei
  • 2005 - 2006 - A briglia sciolta, regia di Enrico Brignano
  • 2006, 2007 - Brignano con la O, regia di Enrico Brignano
  • 2006, 2009 - A sproposito di noi, regia di Enrico Brignano
  • 2007, 2009 - Le parole che non vi ho detto, regia di Enrico Brignano
  • 2008- Sogno di una notte di mezza estate, regia di Giorgio Albertazzi
  • 2009, 2010, 2011 - Sono romano ma non è colpa mia, regia di Enrico Brignano
  • 2010, 2011 - Rugantino (commedia musicale), regia di Enrico Brignano
  • 2011, 2012 - Tutto suo padre, regia di Enrico Brignano
  • 2011, 2012 - Le Bugie hanno le gambe aperte, regia di Enrico Brignano

CinemaEdit

TelevisioneEdit

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.